SEI TU L’ESTATE
(LA DANZA DELLA PIOGGIA AL CONTRARIO)

DAL 20 GIUGNO  IN RETE LA NUOVA CANZONE DEGLI ADOLESCENTI DELLA PEDIATRIA ONCOLOGICA DELL’ISTITUTO NAZIONALE DEI TUMORI DI MILANO

Con Sei tu l’estate (la danza della pioggia al contrario) i ragazzi del Progetto Giovani della Pediatria Oncologica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano,puntano a bissare il successo di Palle di Natale (oltre 11 milioni di visualizzazioni). La canzone è il frutto di sei mesi di lavoro di 45 giovani tra i 15 e i 24 anni (di cui 25 attualmente ancora in cura), coordinati dal ricercatore e musicista Stefano Signoroni e da Faso, bassista di Elio e Le Storie Tese.

Fresca, leggera, orecchiabile, esattamente come deve essere una canzone estiva. Ma anche densa di significati, per chi vuole andare oltre. A partire dal sottotitolo. «La danza della pioggia racconta un po’ della magia che si crea nel nostro Reparto, un rito magico, l’acqua che porta la vita e lava via i dolori dell’anima – spiega Andrea Ferrari, responsabile del Progetto Giovani Qui la magia è una danza al contrario, perché l’obiettivo è quello di far tornare il sole nella vita degli adolescenti che stanno affrontando una malattia oncologica. C’è magia, quindi, nel Progetto Giovani ma, occorre dirlo, c’è anche molta professionalità, lavoro, fatica e tante persone che si mettono in gioco con passione, inventando un nuovo modello di cura e cultura. Mi piace segnalare il motto che noi adulti del Progetto Giovani ci siamo dati: “Sii creativo, sii entusiasta, sii il meglio che puoi”».

Il Progetto Giovani è parte integrante della Pediatria Oncologica dell’INT ed è supportato dall’Associazione Bianca Garavaglia Onlus, che da 30 anni sostiene l’attività clinica e la ricerca del reparto (www.abianca.org). La musica, insieme ad altre forme artistiche, ha un ruolo importante nel percorso di cura dei ragazzi. Basti pensare ai progetti sviluppati negli ultimi anni: le canzoni Nuvole di ossigeno e Palle di Natale, il progetto fotografico La ricerca della felicità, il fumetto Loop, indietro non si torna.

Corriere.it –  TgCom24 – Repubblica.it  –Vita.it – La Stampa 

Raised: 0,00

Goal: 0,00




0,00 to go