dal settimo cielo al settimo piano

 10,00

206 disponibili

Descrizione

Leo è un adolescente al quale viene diagnosticato un tumore alle ossa. Come tutti gli adolescenti ha un sogno. Il suo è quello di diventare un campione di motocross.

Dal settimo cielo al settimo piano è un romanzo autobiografico, nato in seno al Progetto Giovani www.ilprogettogiovani.it
della pediatria oncologica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, che oltre ad occuparsi della divulgazione dei corretti aspetti clinici degli adolescenti che si ammalano di cancro, è anche promotore di percorsi artistici attraverso i quali i ragazzi hanno modo di esprimersi.

La cultura come mezzo di indagine di pazienti ed ex pazienti che provano a dare un senso al percorso della malattia. I progetti come strumento per immaginarsi il futuro.

A Davide (alias Leo) è sembrato naturale poter confessare ad Andrea Ferrari (l’oncologo pediatra che ha ideato il Progetto Giovani) il suo sogno di scrivere un libro che raccontasse la sua storia. Il libro quindi come mezzo attraverso il quale legittimarsi un’immagine di futuro, immagine che diventa difficile mantenere quando ci si ammala.

Il libro scritto con l’aiuto di un vero scrittore, Edoardo Rosati narra la vita di Leo/Davide, ragazzo amputato che sogna di tornare in sella alla moto. Dal sogno di bambino di diventare un campione, al difficile momento della diagnosi. Dal settimo cielo, dove il protagonista si sente quando è sulla pista di motocross, al settimo piano dell’Istitituto dei Tumori, dove ha dovuto reimparare a sognare.

Ti potrebbe interessare…